Petroselinum crispum

Della famiglia delle Labiate, il prezzemolo è una pianta erbacea biennale, rustica e indicata per la coltivazione in vaso. Si utilizzano le foglie e gli steli per la preparazione di salse e condimenti. Il prezzemolo ha proprietà diuretiche e sudorifere, e in alcuni casi viene utilizzato contro la pressione alta.

Consiglio: L’impacco di foglie pestate è usato per lenire punture di insetti, contusioni e mal di denti. Usato in dosi massicce può risultare tossico, in particolare per le donne gravide, in quanto contiene una sostanza (l’apiolo) che in alcuni casi può avere effetti abortivi.