Melissa officinalis L.

Della famiglia delle Labiate, la melissa è una pianta erbacea perenne, rustica, di facile coltivazione anche in vaso. Sfregando le foglie, si può sentire il caratteristico odore simile a quello del limone, ma con una nota più intensa. Si utilizzano le foglie fresche tritate per aromatizzare soprattutto insalate e minestre, senza però eccedere nelle dosi. Molto utilizzate le foglie fresche anche per la preparazione di bevande dissetanti, oltre che di liquori, caramelle e anche di alcuni profumi. L’infuso di fiori di melissa è utile come digestivo e calmante.