Ocinum basilicum L.

Della famiglia delle Labiate, il basilico è una pianta annuale, rustica e di facile coltivazione anche in vaso. In cucina si utilizzano le foglie fresche, dal profumo intenso e dal sapore tipico, per dare sapore a molte pietanze come insalate, sughi, minestre e frittate…

La ricetta più famosa realizzata col basilico è il pesto, che può essere realizzato in molte varianti a seconda della zona tipica di produzione.

Le foglie si utilizzano anche essiccate, ma perdono gran parte del loro aroma.

Consiglio: per evitare di disperdere l’aroma delle foglie fresche è bene non spezzettarle con lame metalliche, ma romperle con le mani o utilizzare un pestello.